Michele Bordoni & Matteo Fanoni

Lo Chef di Cucina Michele Bordoni, 32 anni, sondriese, dopo il diploma all’Istituto Alberghiero e per la Ristorazione di Milano, ha frequentando l’Università dei Sapori di Perugia per studiare e approfondire l’arte della pasticceria. Sono suoi i deliziosi dessert al cioccolato che troviamo spesso sulla carta. Ritornato nella sua Valtellina, passando per Bormio e Santa Caterina Valfurva, è approdato al Grand Hotel della Posta nel 2015, attratto dal prestigio della struttura, che rappresenta un punto di riferimento importante per la città e la provincia di Sondrio, sia dal punto di vista storico che, soprattutto, dal suo punto di vista, quello culinario. Dice Chef Michele che qui si sente libero di esprimersi.  “Cucinare è la mia vita, è un lavoro impegnativo, ma oltre alla fatica la cucina è studio e riflessione e qui mi sento libero di esprimermi trovando quei connubi tra la tradizione Valtellinese e sapori sempre nuovi che sposano a meraviglia i prodotti della nostra terra.”

Il Sous-Chef, Matteo Fanoni, 26 anni, valtellinese anche lui. Dopo gli inizi a Locarno, nella vicina Svizzera, si diploma all’Istituto Alberghiero “Osterietta” di Pietrasanta, in Toscana. Poi stage presso il Magnolia, ristorante stellato dell’Hotel Byron di Forte dei Marmi, sotto la guida dello chef Andrea Mattei, presso il Grand Hotel della Posta e all’Hotel Stefani di St Moritz.  “La cucina è scuola di vita e passione e qui  al Posta ho trovato uno staff di cucina e di sala bellissimo e un ambiente dove potersi esprimere al meglio”.